IL CORAGGIO E LA FORZA DA LEONE DI UN DOGE VECCHIO E CIECO, ENRICO DANDOLO.

Goffredo di Villehardouin (uno dei più noti cronisti del periodo della Quarta Crociata), riferisce che, se anche le navi veneziane erano ormai molto vicine alla costa, i marinai esitavano, ma fu Dandolo a dare l’esempio: “Il Doge di Venezia, un uomo vecchio e cieco, si mise in piedi sulla prua della sua galea con il… Continua a leggere IL CORAGGIO E LA FORZA DA LEONE DI UN DOGE VECCHIO E CIECO, ENRICO DANDOLO.

La pittura veneziana attraverso la filatelia.

    L’importantissima mostra conclusasi sabato 16 gennaio, “La pittura veneziana attraverso la filatelia”, presenta una grande rassegna tra i secoli più significativi per la pittura veneziana, e il professor Giampaolo Borsetto compie una minuziosa ricerca nella filatelia mondiale, per reperire gli esemplari di affrancature che riportano opere di artisti che rappresentano Venezia, dal XV al XVIII… Continua a leggere La pittura veneziana attraverso la filatelia.

La mia bandiera…è solo quella di San Marco

Il 7 gennaio si è celebrata la festa del Tricolore, bandiera e simbolo dello Stato italiano.   Forse non tutti sanno la vera storia della bandiera italiana … forse pochi conoscono chi fu il primo presidente della Repubblica italiana. Il 26 gennaio 1802 i deputati della Repubblica Cisalpina proclamarono la trasformazione di questa in Repubblica Italiana, con presidente… Continua a leggere La mia bandiera…è solo quella di San Marco

Uno sguardo alle prime leggi Venete.

  Ateneo Veneto di Scienze, Lettere e Arti Conferenza martedì 15 dicembre 2015, ore 15.30 – Aula Tommaseo Ateneo Veneto, Ordine Distrettuale Avvocati Venezia CORSO DI STORIA DEL DIRITTO VENEZIANO Diritto veneto e Diritto romano: impostazioni diverse Relatore: Edoardo Rubini UNO SGUARDO ALLE PRIME LEGGI VENETE La nostra analisi si sviluppa muovendo dal più antico… Continua a leggere Uno sguardo alle prime leggi Venete.

Leonessa Bebe, veneziana dell’anno.

Domenica 10 gennaio 2016. Nel tempio veneziano della musica, alla Fenice, Sale Apollinee, un folto pubblico ha salutato la premiazione come “Veneziana dell’anno” della schermitrice Beatrice “Bebe” Vio, la ragazza diciottenne prodigio della scherma, già campionessa mondiale di fioretto paralimpico, ambasciatrice della “volontà e determinazione, speranza per i disabili di poter affrontare oltre le sfide… Continua a leggere Leonessa Bebe, veneziana dell’anno.

Piantina giovane storta … albero storto.

A meno di un mese dall’invasione barbarica del 5 dicembre 2015, che ha vandalizzato ed imbrattato centinaia di muri e marmi antichi di chiese e palazzi di Venezia …. ieri 1 gennaio 2016 , in campo dei Gesuiti ,  la vera da pozzo ottagonale cinquecentesca e’ stata colorata su tutti i lati con gessetti da… Continua a leggere Piantina giovane storta … albero storto.